Marmomacc 2015

L’esposizione nella città di Verona di Marmomacc 2015 si è appena conclusa ed è stata come ogni anno una preziosa occasione di incontro, di conoscenza e di dialogo tra le varie imprese che da molti anni o per la prima volta utilizzano tale evento per esporre i propri prodotti.

Fondamentale è l’apporto che Marmomacc offre a tutti quei professionisti nel settore edile e non solo che, girando nell’area esterna tra i blocchi di varie categorie di pietra (dal marmo al travertino, dall’ardesia al granito) o all’interno dei singoli padiglioni tra i vari allestimenti, raccolgono tutte le informazioni necessarie al fine di operare le più adeguate scelte progettuali o semplicemente per osservare da vicino le ultime tendenze in ambito di utilizzo della pietra nel settore edilizio.

Rimane sempre suggestivo aggirarsi tra i grossi monoliti posti all’esterno che baciati dalla luce del sole o dalla luce artificiale e grazie ad uno splendido gioco di rifrazione, riescono a toccare impulsi profondi nel visitatore che viene come catapultato in epoche lontane dove questi imponenti blocchi erano estratti a mano e trasportati nei cantieri cittadini mediante ingegnosi percorsi canalizzati per venire poi lavorati negli antichi cantieri delle fabbriche più importanti dell’epoca.

Tutt’altra sensazione si scorge visitando le postazioni delle gigantesche macchine per la lavorazione della pietra che dimostrano la potenza e la grandiosa innovazione che l’ingegno umano ha raffinato nel corso dei secoli per modellare a proprio piacimento questo materiale tanto bello quanto difficile. E allora si passa dalle grandi macchine con dischi diamantati per il taglio dei grandi blocchi agli ultimi prototipi di robot per la pulizia e lucidatura delle lastre a fine lavorazione.

Gusto e raffinatezza contraddistinguono invece gli affascinanti ambienti ricreati dai migliori designer e architetti di interni per meglio mostrare come l’utilizzo di un materiale così duro e deciso possa comunque riservare la giusta qualità anche in opere di interno dal carattere lussuoso.

La fiera si è ancora una volta dimostrata all’altezza della storia intrinseca che le appartiene. Cinquanta anni di successi e di miglioramenti hanno garantito una piacevole e adeguata esperienza a tutti coloro che hanno avuto la fortuna di visitarla.

Immagine: 
Galleria Immagini: